27.2.15

CURIOSITA': "O si è un'opera d'arte o la si indossa"

"O si è un'opera d'arte o la si indossa" diceva Oscar Wilde in uno dei suoi celebri aforismi ed Ariel Maile Adkins l'ha davvero preso alla lettere fino a farne uno stile di vita, perchè la sua missione è essere, ogni giorno, una diversa opera d'arte vivente!

Dal 2010 pubblica sul suo blog "ARTFULLY AWEAR" i suoi outfits, le cui fotografie sembrano prese da riviste patinate.  Nel suo spazio virtuale, arte e moda parlano un solo linguaggio in un perfetto mix di colore e stile che va a toccare tutte le epoche e tutte le correnti artistiche; cosa non da poco, frutto dei suoi studi, delle sue abilità e della sue passioni.
Ariel produce da sè gli abiti, adeguandoli appositamente, ma le piace anche andare a scovare per negozi e mercatini vintage gli indumenti che più si avvicinano alle opere d'arte che intende rappresentare.

Il suo è uno di quei blog che seguo molto volentieri, apprezzo tantissimo il suo estro e ogni suo post è carico di energia nonchè fonte d'ispirazione...a questo punto vorrei davvero curiosare nel suo armadio e vedere la sua collezione di scarpe, borse ed accessori...non sia mai che riuscissi a farmi regalare qualcosa!!! :)
Aakash Nihalani - Portal
Maya Hayuk - Bowery Mural 
El Anatsui - Gravity and Grace
Barry McGee
Anselm Kiefer - Les Femmes de la Revolution
Markus Linnenbrink - Everybodywillbedancingifwe'redoingitright
Christopher Wool - Untitled
Latifa Echakhch - L'air du temps
Kehinde Wiley - Shantavia Beale II
Photos by Artfully Awear

24.2.15

COLORI: "50 SFUMATURE DI GRIGIO" aRCh version


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Generalmente ottenuto dalla mescolanza del bianco e del nero in parti uguali, ma scientificamente ed artisticamente formato da un colore primario con il suo complementare: è proprio il caso di dire "50 sfumature (e più) di grigio"
Proprio perchè in base ai colori scelti per ottenerlo e tenendo conto delle quantità di ogni colore utilizzato, che può essere anche in proporzione non uguale, le sfumature del grigio (ma come di ogni altro colore) possono variare e diventare molteplici ed infinite!

Il grigio è una tonalità parecchio utilizzata nell'arredamento d'interni, fà da "passepartout" e va bene per ogni stanza, perchè è un colore neutro, apparentemente freddo, distaccato ed austero; come pochi altri, riesce a fare da supporto alle altre cromie
Ben si accosta con i toni luminosi come il giallo e l'oro; con altri neutri come il marrone, legno, rosa cipria; esalta ancor di più le tonalità calde: arancione, rosso, magenta e viene sdrammatizzato dai colori fluo; se abbinato al verde acido oppure al verde smeraldo, all'azzurro o al blu elettrico, si rafforza la connotazione fredda di entrambe le tonalità, qualità che caratterizzerà anche l'ambiente; ovviamente con il bianco ed il nero forma un'accoppiata vincente; è un "must" per lo stile industriale.
Se lo si lascia "puro" nelle sue 50 sfumature o lo si accosta ad altri colori, il risultato è sempre e comunque un ambiente sofisticato, accogliente e rilassante.
 1 2 3 4 
 5 6 7 8

23.2.15

INSPIRATION: Watercolor Walls

Chi da bambino non ha giocato, almeno una volta, con gli acquerelli? L'acqua è l'elemento per eccellenza più divertente e se associato al colore è pura gioia! 
Girovagando sul web mi sono imbattuta in queste magnifiche pareti acquerellate!
Le trovo stupende e sono perfette per donare ad ogni stanza, dal salone al bagno passando per la camera da letto, il tocco di colore necessario. Non serve essere necessariamente degli artisti per realizzarla, basta ritornare bambini e mettere in atto la fantasia, senza pensarci troppo! Munitevi di tavolozza e scegliete le vostre tonalità preferite...sarà come avere un foglio enorme sul quale dipingere!
Se non fosse che attualmente sto in affitto e a breve dovrò cambiare casa, avrei già realizzato la mia parete acquerellata!!! La voglia di provare è irrefrenabile e l'effetto è davvero originale! ...devo solo attendere!!! :)
Photos by DigsDigs

21.2.15

"Positive Energy" la collezione P/E 2015 di Coin Casa

Coin Casa ha lanciato la sua collezione P/E 2015
L'ispirazione è da ricercare nella potenza del ricordo legato all'oggetto capace di risvegliare forti valori e sentimenti. Si tratta di una collezione plurimaterica con linee essenziali che porta avanti l'idea di ricercatezza ed eleganza semplice, di unicità del "fatto a mano" e preziosità artigianale. E' il risultato di una positiva mescolanza di culture dove predomina quella giapponese, di colori, forme e materiali che tiene comunque presente lo stile creativo, leggero e libero affinchè ogni pezzo possa mixarsi bene con  qualsiasi tipo di arredamento.

Photos by Coin Casa

19.2.15

MINIGUIDA: consigli e tecniche per corrette composizioni floreali

I giorni passano ed il sole inizia ad intrattenersi sempre un po' di più, regalando ancora qualche minuto di luce alle nostre giornate. Non vedo l'ora di poter mettere le lancette dell'orologio un'ora avanti la notte tra il 28 ed il 29 Marzo ed accogliere l'ora legale. Anche la mia stagione preferita è in arrivo: la Primavera!
E con lei tutto ciò che di bello la caratterizza: le giornate da passare all'aperto, la natura ed i fiori, le lunghe passeggiate accompagnati dal sole e da una leggera brezza...tutte cose che m'infondono una carica di positività, energia e voglia di fare. Un risveglio sensoriale dopo il lungo letargo invernale!
Con l'arrivo della Primavera aumenta la voglia di portare i fiori in casa per avere un po' di colore e di allegria, se come me vi divertite a creare da sole composizioni per decorare i vostri spazi domestici, dovete necessariamente leggere questa guida! 
Petali e fogliame, forme e colori possono essere declinati e accostati per ottenere composizioni adatte a ogni occasione e situazione. La conoscenza e applicazione di alcune regole base è molto utile per ottenere un risultato armonioso. 

PER UNA CORRETTA COMPOSIZIONE
- EQUILIBRIO: la composizione deve essere stabile e solida rispetto al supporto nel quale si trova (vaso, piedistallo, coroncina...). Occorre individuare un punto focale e, intorno ad esso, organizzare gli altri elementi in modo fluido e armonioso.
- SCALA E PROPORZIONE: la dimensione dei diversi fiori non dovrebbe essere troppo diversa; per esempio, non è il caso di accostare le corolle enormi dell'amaryllis con quelle minuscole del mughetto. Inoltre, il volume della composizione deve essere adatto al luogo a cui è destinata.
- COLORE: le tonalità chiare (arancio, giallo, rosa...) e il bianco tendono a dominare la composizione, anche se presenti in dose minore rispetto ai colori scuri e profondi (blu, rosso scuro, viola...). Se la composizione va ammirata da lontano, sarà più visibile se è chiara.
- CONTENITORE: oltre al classico vaso con acqua, se ne possono usare di svariati. E' sufficiente che al loro interno sia collocabile un pezzo di spugna da fioristi inumidita, che semplifica la collocazione degli steli e favorisce la stabilità della composizione.
- ELEMENTI: effetti gradevoli si ottengono accostando ai fiori altri materiali vegetali freschi o secchi, quali frutti, bacche, fogliame, pezzi di ramo, ortaggi, funghi freschi, pigne, spezie come chiodi di garofano e cannella e, naturalmente, carte e tessuti adatti allo stile, al luogo e all'occasione.
Ricordate che il filo di ferro sottile è utile per rinforzare gli steli e orientare i rami nelle direzioni desiderate.
COME TRATTARE I FIORI RECISI 
Conviene acquistare o recidere i fiori al momento o poco prima di creare la composizione, evitando di lasciarli in luogo caldo o soleggiato. Staccate le foglie inferiori che potrebbero finire immerse.
Tagliate gli steli diagonalmente per aumentare la superficie di assorbimento dell'acqua.
Inserite gli steli un paio d'ore in acqua fredda  se prevedete di usarli in un pane di spugna.

UN TRUCCO: le rose appassite possono riprendersi se gli steli vengono accorciati, immersi qualche istante in acqua bollette per pochi centimetri, quindi trasferiti in acqua fredda per due ore. Tutte le composizioni hanno maggiore durata in ambienti freschi, ma non gelidi.

Come avrete capito mi sento proiettata verso la bella stagione...seguiranno post a riguardo, per prepararci al meglio! :) 

testo guida:Viridea
All Photos by aRCh - Roberta  Cuzzola

13.2.15

DIY: S.Valentino

Domani è S.Valentino...manca solo un giorno alla Festa dell'Amore!
In realtà io credo che l'Amore debba essere manifestato liberamente e spassionatamente in ogni singolo giorno dei 365 e non soltanto verso il proprio compagno/a ma in modo universale, nei confronti di chi fa nascere in noi sentimento d'affetto o un'attrazione che ci porta benessere.
Amore verso le persone care, gli animali, un hobby...verso noi stessi!

Vi propongo due semplici "Do It Yourself" facili e veloci da realizzare ma al contempo d'effetto, utilizzando i palloncini a forma di cuore.
Il primo è un "messaggio in bottiglia": basta scrivere su un cartoncino la frase che vogliamo dedicare alla persona che riceverà il dono, arrotolare il foglietto ed inserirlo all'interno del palloncino per poi gonfiarlo. Insieme al cartoncino si possono inserire paillettes, confetti o coriandoli visto che quest'anno il Carnevale coincide negli stessi giorni. 
Basterà un ago per far uscire l'Amore!
Per il secondo DIY servono dei palloncini gonfiati ad elio e delle fotografie, attaccate per mezzo di un cordoncino. Può essere regalato singolarmente, magari scrivendo una frase sul palloncino con un pennarello oppure realizzarne una serie per decorare un'intera stanza o da posizionare vicino al tavolo creando la giusta atmosfera per una cenetta romantica! 

SPREAD THE LOVE

10.2.15

TREND: "ubriachiamoci di Marsala!"

Puntuale come un orologio svizzero, poco prima dell'arrivo del nuovo anno, Lee Eiseman, Direttore Esecutivo del Pantone Color Institute, ha annunciato la tonalità che colorerà il 2015, ovvero il: MARSALA

Tonalità che prende il nome dal rinomato vino siculo, richiama il colore della terra, un colore ricco e corposo, seducente ed elegante, creativo e che incoraggia la sperimentazione. Si abbina perfettamente ai toni neutri e chiari ma sta anche bene in contrapposizione al grigio, viola, senape e colori acidi ma per approfondimenti e per scoprire i migliori accostamenti visita il sito Pantone.

Di seguito, alcuni prodotti che con il loro colore portano avanti quest'ultima tendenza
1. Carta da parati "Fairy Flower" di Ferm Living
2. Lampada a sospensione "Compton" Maisons du Monde
3. "Faroo Lamp" di Marcel Wanders per Moooi
4. "Drop Chair" di Arne Jacobsen per Republic of Fritz Hansen
5. "Brick" cuscino di Normann Copenaghen
6. "Sunburst Clock" di George Nelson per Vitra
7. Divano "235-238 Mister" di Philippe Stark per Cassina
8. "Juliet" di Benjamin Hubert per Poltrona Frau
9. "Panton Chair" di Verner Panton per Vitra
10. "Chair 66" di Alvar Aalto per Artek
11. Poltroncina "O-Nest" di Tord Boontje per Moroso
12. Lampada "Snoopy" dei Fratelli Castiglioni per Flos
13. Tavolo "Net" di Benjamin Hubert per Moroso
14. "Lovely Rita" di Ron Arald per Kartell
15. Poltroncina "Rikka" di Maurizio Galante per Driade

Dopo il Radiant Orchid siamo pronti a farci avvolgere da questa nuova gradazione? 
Non ci resta che "ubriacarci"!
A voi piace? A me si!